DRAMMATIZZAZIONE CON I SUONI

Laboratorio mirato a sviluppare idee, tecniche e tattiche utili per svolgere attività di drammatizzazione cosciente con i suoni nei vari contesti della scuola primaria e secondaria.

Sulla base di stimoli musicali e interdisciplinari offerti dal duo, i singoli e/o i vari sottogruppi verranno invitati a creare eventi mirati alla comprensione e alla progettazione pratica delle tematiche didattiche indicate dal tema stesso del laboratorio.

Il laboratorio è diretto ad educatori che credono nell’animazione musicale teatrale come settore e mezzo per arricchire l’espressività, l’emotività, la relazione, la creatività e vincere le inibizioni. La teatralizzazione dei suoni e della musica è pure un grande mezzo per la comprensione dei rapporti fra il corpo e lo spazio: livello questo di grande importanza nella scuola in generale ma soprattutto in quella d’infanzia e primaria.

Le ore del laboratorio, a seconda delle richieste, possono variare da un minimo di 12 ore ad un massimo di 24.

Mezzi tecnici

Per lo svolgimento del laboratorio la sede di lavoro deve essere fornita:

  • di ambienti adiacenti per poter svolgere sottogruppi di lavoro,

  • di una lavagna (a gessetti o pennarelli),

  • di un buon impianto d’ascolto per CD,

  • di altri registratori per poter permettere ai gruppi di lavoro di ascoltare brani musicali in cd,

  • di un videotrasmettitore per dvd,

  • di uno strumentario musicale didattico, (eventualmente far portare strumentini didattici o oggetti sonori personali a chi li avesse)

N.B.: Spetterà al duo portare tutto il materiale tecnico-musicale (tastiera-pianoforte, amplificazione con microfoni e casse, materiali da fotocopiare, CD musicali, ecc.).